Categorias
blog

Afferma che fattori come il modo in cui scrive, cosa scrive, quali preferenze ha ..

Afferma che fattori come il modo in cui scrive, cosa scrive, quali preferenze ha ..

Si tratta dei giocatori dell’Atlético de Madrid e dell’Athletic de Bilbao Marcos Llorente e Ibai Gómez, amici del loro tempo all’Alavés e strenui difensori della dieta Paleo, che hanno appena aperto un ristorante di cibo veloce ma sano a Madrid, il Sazia nuda.

“Mangiare senza rimpianti è il nostro slogan. L’obiettivo è che i clienti, come noi, possono godersi il cibo e nutrirsi con ogni piatto”, dicono. E per questo si sono affidati allo chef Roberto Bosquet, Best Foodie 2018, che prepara le sue ricette senza ultra lavorati, farina o zuccheri raffinati: “Usiamo solo prodotti freschi, sostenibili e di prossimità. Perché siamo ciò che mangiamo e il nostro corpo ha bisogno del miglior carburante possibile “.

Questo contenuto è importato da Instagram. Pubblicare il contenuto in un livello diverso, in un formato diverso, le informazioni allo stesso livello della Trova ulteriori informazioni, sul sito web.

Visualizza questo post il suo Instagram

Un post condiviso di Marcos Llorente (@marcosllorente)

Ma … qual è la dieta migliore per un calciatore d’élite? Preferisci cibo vero o preferisci cibo in forma? Usi più carboidrati come fonte di energia o grassi buoni? Integratori si o no? Nel test a cui abbiamo fatto qualcosa a Marcos e Ibai, è chiaro che hanno scommesso sul cibo vero, che è il modo migliore per godersi una tavola e prendersi cura della propria salute allo stesso tempo.

Entrambi, inoltre, sono seguaci della Paleodieta, un tipo di dieta basato principalmente sul consumo di carni magre, pesce selvatico, frutta e verdura di stagione, tralasciando latticini, pasta, legumi o cereali.

Questo contenuto è importato da Instagram. Pubblicare il contenuto in un livello diverso, in un formato diverso, le informazioni allo stesso livello della Trova ulteriori informazioni, sul sito web.

Visualizza questo post il suo Instagram

Un post condiviso da I B A I G Ó M E Z 7️⃣ (@ibaigomez)

Contenuto relativo L’allenamento di Marcos Llorente in vacanza Tutto quello che devi sapere sulla dieta Paleo Questo contenuto viene creato e gestito in terza parte e importato in questa pagina già solo scopo di fornire i propri indirizzi di posta elettronica. Potresti essere in degree di trovare ulteriori informazioni his questo e contenti simili his piano.io

Continua ad aumentare la polemica sorta pochi giorni intorno all’ibuprofene e al paracetamolo, i farmaci più utilizzati dagli spagnoli. Sì, secondo ‘El Confidencial’, il governo ha proposto di rafforzare la legge sulle garanzie e l’uso razionale dei medicinali, attivo dal 2015, per porre fine alla vendita di questi due farmaci senza prescrizione medica.

Tranquillo perché la misura interessa solo 600 mg di ibuprofene e 1 g di paracetamolo, tuttavia, se sei uno di quelli che ricorre a questa farmacia per un semplice mal di testa, dovresti sapere che d’ora in poi sarà più difficile prenderli. Quindi, prima di urlare e andare in farmacia per esaurire le scorte di questi farmaci, ci siamo consultati con specialisti per capire perché questa misura è necessaria.

A cosa serve il paracetamolo?

Il paracetamolo è un analgesico e antipiretico che viene normalmente utilizzato per alleviare dolori minori, come mal di denti, mal di testa o mestruazioni nel caso delle donne. Aiuta anche ad abbassare la febbre e non danneggia lo stomaco, anche se non è raccomandato per le persone con problemi al fegato poiché il suo consumo ripetuto può danneggiare il fegato, come ci dice Cristina Romagosa, consultant per la salute di mediQuo.

E l’ibuprofene?

Anche analgesico e antipiretico sebbene, a differenza del paracetamolo, l’ibuprofene sia anche antinfiammatorio. Di conseguenza, “possiamo prenderlo quando abbiamo dolori che coinvolgono infiammazioni come distorsioni, distorsioni, mal di gola, emicranie, dolori muscolari, malattie come artrite rheumatoide, artrosi o gotta”, assicura Cristina. Nessun ostacolo, come sottolinea Alicia Taboada, medico di famiglia e mia dottoranda, “Tieni presente che l’ibuprofene non può essere utilizzato per nessun tipo di disturbo e quando vogliamo”. Tra le sue indicazioni di controllo spicca il danno che può produrre nelle donne in gravidanza, sia per il feto nei primi mesi di gestazione che per le lesioni cardiovascolari nella madre. Inoltre aumenta il rischio di infarto nei pazienti con malattie cardiache, provoca problemi gastrici, aumenta la pressione sanguigna e influisce sulla funzionalità renale.

Perché hai bisogno di una ricetta per acquistarli?

Ci sono molte ragioni per cui abbiamo potuto acquistare ibuprofene e paracetamolo belen e bactefort senza prescrizione medica, ma come sottolinea Cristina Romagosa, uno dei motivi più evidenti è che fino ad ora sono stati considerati farmaceutici sicuri nonostante il fatto che le doso super prescelle necessario. “In realtà questi e tutti i dovrebbero essere adattati al peso di ogni individuo”. Un aspetto corroborato dal medico di famiglia di Alicia Taboada: “Il miglior consiglio che posso osare è che i farmaci non sono sicuri e vengono usati in modo massiccio. Devo assumere il farmaco seguendo le indicazioni sempre dettate dal medico o dal farmacista”. .

La dose raccomandata di 400 mg è sufficiente?

Sebbene questa legge richieda la vendita senza prescrizione di 600 mg di ibuprofene e 1 g di paracetamolo, una dose che non esiste in molti paesi europei, la dose da 400 mg per l’ibuprofene e la dose da 500 mg per il paracetamolo, lo standard nel resto d’Europa, sarà disponibile allo sportello nelle farmacie. E dopo aver saputo queste informazioni, potresti aver avuto la nostra stessa domanda. Queste dosi sono sufficienti per alleviare il dolore? Anche se ti può sembrare strano, sì, è abbastanza. Cristina assicura infatti che nella maggior parte dei casi dovrebbe essere efficace, anche se in caso contrario “si dovrebbe considerare se aumentarne la dose o associarla ad un altro farmaco per ottenere l’effetto desiderato con il minimo rischio di possibili effetti avversi”. Da parte sua, Alicia Taboada ricorda l’importanza che, come per tutti gli analgesici (senza eccezioni con ibuprofene e paracetamolo), la dose minima efficace sia utilizzata per il più breve tempo possibile.

Questo contenuto viene creato e gestito in terza parte e importato in questa pagina già solo scopo di fornire i propri indirizzi di posta elettronica. Potresti essere in degree di trovare ulteriori informazioni his questo e contenti simili his piano.io

I social network hanno creato un nuovo filtro quando si cerca un partner: aspetto fisico, abbigliamento, educazione, sorriso, comportamento o modo di esprimersi, il mondo digitale ha aggiunto che gli errori di ortografia in un messaggio di testo possono farti perdere un appuntamento. Secondo alcuni esperti, molte persone associano

Lo confermano diversi studi effettuati dai portali di datazione, i quali confermano che un errore di ortografia può finire per rovinare una possibile relazione. In particolare, un’indagine condotta sul portale Zoosk ha rivelato che il 65 per cento delle donne non avrebbe ripetuto con una persona che ha commesso una condotta scorretta. Negli uomini la percentuale era leggermente inferiore, ma un 60 avrebbe annullato anche l’appuntamento. Un altro studio, in questo caso condotto dal portale Match.com a 5.500 americani nel 2016, ha evidenziato che l’88% delle donne e il 75 degli uomini credeva che mostrare un buon uso della grammatica fosse una delle qualità più importanti quando si incontra qualcuno. Nel corso del 2018, il portale spagnolo AdoptaUnTio.es ha analizzato un centinaio di profili con errori di ortografia e un centinaio in più senza di essi e ha concluso che il 59% degli utenti che non commettono errori ha più possibilità di collegamento rispetto a 31 di coloro che commettono una qualche mancanza.

Cattiva ortografia e ignoranza

E perché stand succedendo questo? La professoressa collaboratrice degli Studi in Psicologia e Scienze dell’Educazione presso l’UOC Mireia Cabero, anche promotrice di un progetto pubblico di cultura emotiva, spiega che “un errore di ortografia è uno stimolo che mostra qualcosa” e generalmente molte persone fanno la correlione che “il più errori di ortografia, maggiore è l’ignoranza che ha quella persona.” “Ed è così perché abbiamo tanti pregiudizi – aggiunge Cabero – Associamo l’ignoranza a un tetto economico della vita, a persone meno creative, a persone che non sanno affrontare le avversità “.

La Esperta, tuttavia, ricorda che l’intelligenza di una persona non può essere spiegata solo avendo un’ortografia incontaminata. In questo senso si spiega che le persone si contaminano con intelligenze multiple e che oltre all’intelligenza linguistica che sarebbe legata ad una buona espressione verbale e ad una buonagrafia ci sono altre intelligenze quali logico-spaziali, emotive, naturalistiche in cui il punto di forza sarà probabilmente non essere l’espressione scritta o verbale.

Bruce Gifford Getty Images

Le donne cercano sicurezza

Perché le donne prestano più attenzione all’ortografia rispetto agli uomini quando frequentano qualcuno? Cabero spiega che quando si tratta di cercare il partner ideal e un uomo con cui creare una famiglia, molte donne cercano profili di uomini che forniscano loro sicurezza, e questo è il risultato di pressioni storiche: “Storicamente, le donne portano il peso di essere stati quella parte della famiglia con minori possibilità economiche, e abbiamo creduto di aver bisogno di avere al nostro fianco uomini che garantiscano sicurezza in tutti i settori.

E aggiunge che i social network danno una serie di indizi all’interlocutore su quella persona prima di incontrarsi personalmente. Afferma che fattori come scrive, cosa scrive, quali preferenze ha … è creare un immaginario nella mente dell’interlocutore che può essere molto vicino alla realtà o molto disparato. E mentre ciò che viene raccontato di solito è interlocutore può essere ingannato, la scrittura non inganna.

Tuttavia, alcuni errori di ortografia vengono commessi inttenzionalmente o consapevolmente. La lingua e direzione del programma di lingua e letteratura catalana della UOC, Ona Domènech, conferma che le nuove tecnologie hanno portato alla comparsa di un nuovo registro di linguaggio precedentemente inesistente in cui predominano l’informalità e la colloquialità. Così, ad esempio, il fatto di scrivere velocemente, di salvare lettere o di usare abbreviazioni è abituale quando comunichiamo attraverso le reti. È una forma di scrittura che si chiama sms. Domènech spiega che non posso creare una correlazione diretta tra l’ortografia peggiore e l’uso dei social network.

Zhang Peng Getty Images

I vantaggi di mandare SMS

Uno studio condotto dai ricercatori delle università di Amsterdam e Utrecht su 55 bambini di età compresa tra i 10 ei 13 anni mostra che mandare SMS – l’abuso nell’invio di messaggi di testo, sia attraverso i telefoni cellulari che attraverso i social network per rimanere in contatto e informati – è non influisce sulle tue prestazioni grammaticali, al contrario. Sulla stessa linea, altri elaborati lavori di ricercatori canadesi che hanno raccolto conversazioni di messaggistica istantanea da adolescenti hanno scoperto che gli errori di ortografia erano piuttosto rari. Nella sua scrittura predominavano le abbreviazioni, gli acronimi, le emoticon e gli errori tipografici e gli errori di ortografia erano i fonetici.

Domènech spiega che mai fino ad ora i giovani hanno scritto così tanto, nemmeno con il cellulare: “Questo atto di prendere coscienza di il fatto. . di scrivere e pensare che ciò che è stato scritto non va bene è positivo per l’apprendimento delle lingue “.

Contenuto relativo La molestia non è la stessa cosa che flirtare Cosa succede al tuo cervello quando ti innamori? Questo contenuto viene creato e gestito in terza parte e importato in questa pagina già solo scopo di fornire i propri indirizzi di posta elettronica.